Nicola Castellini

ha iniziato la pratica del Tai chi chuan sin dagli anni ’90, affrontando e cimentandosi nel tempo in diversi stili di Tai chi chuan.
Sino al 2015, per quasi vent’anni, ha praticato lo stile Wudang Qing shan con il Maestro Xu Xin a Padova trovando in esso i cardini e la bellezza di quest’arte marziale e ponendo le basi per la comprensione e gli studi successivi.
Con il Maestro Xu Xin ha anche studiato il Wudang Xiao Yao Zhang e basi di Ba Gua Zhang.
Negli anni dal 2010 al 2015 si è cimentato nel frattempo, sotto la guida dell’Istruttore Ugo Lazzarin,  anche nello studio dello stile della famiglia Chen presso la scuola padovana del Maestro Shi Rong Hua allievo del G. Maestro Wang Xian uno dei, così denominati, “Quattro guerrieri di Budda” detentori dell’eredità e dell’onere della diffusione e dell’insegnamento dello stile Chen.
Nel 2014 incontra l’insegnante Cosimo Damiano Mancini della scuola di Tai chi chuan della famiglia Yang ed entra nella Yang Family Tai chi chuan Association che vanta diverse sedi e riconoscimenti in tutto il mondo e inizia lo studio dello stile Yang di Tai chi chuan ritrovando in esso l’essenzialità e la pienezza di contenuti che ne ha fatto lo stile più diffuso e studiato, anche dal punto di vista scientifico, nel mondo.
Alla morte prematura del Maestro Mancini è passato ad approfondire i suoi studi con il Maestro Jack Cornell discepolo diretto del Gran Maestro Yang Jun 6° generazione e 5° caposcuola della famiglia Yang. Con il Maestro Cornell ha iniziato quindi il riconoscimento degli studi e delle capacità raggiunte e a livello nazionale con il conseguimento ad oggi del Diploma nazionale di Allenatore di Tai chi chuan (corrispondente a cintura nera I° Duan), rilasciato dall’AICS Ente riconosciuto dal CONI, emissione diretta; e a livello internazionale con l’inizio dell’iter per il raggiungimento del grado di Istruttore certificato tramite la Yang Family Tai chi chuan Association, nel novembre del 2018 ha infatti conseguito il primo livello nel ranking istituito dalla  Yang Family.
Dal dicembre 2018 ha inoltre ripreso lo studio dello stile famiglia Chen nella forma del G. Maestro Zhu Tiancai sotto la direzione del Maestro Stefano Nordio discepolo del G. Maestro Zhu Tiancai, 19° generazione della famiglia Chen e anch’esso uno dei “Quattro guerrieri di Budda” detentori dell’eredità e dell’onere della diffusione e dell’insegnamento dello stile Chen.
Dal 2017 al 2018, infine, ha seguito la Scuola di Ginnastica Posturale dell’AICS, per un maggior approfondimento delle tematiche relative alla meccanica corporea e al benessere fisico, conseguendo il Diploma Nazionale di Operatore Posturale e Istruttore di Ginnastica finalizzata al benessere e al fitness e l’Elite Postural Trainer Qualified rilasciato dall’ente internazionale National Academy of Sports Medicine, NASM con sede negli Stati Uniti d’America.