Patrizia Pinato

Insegna Yoga dal 1986. Diplomata nel 1987 sotto la mentorship di Francoise Berlette, all’A.N.Y, approfondisce la sua ricerca con insegnanti europei ed indiani come Andrè e Denise Van Lysebeth, Patrick Tomatis, Claudio Conte, Mataji Yogamudrananda Saraswati, Sharma Yogi di Kha- juraho.
Laureata in Economia, per molti anni responsabile amministrativo, partecipa quasi per caso al primo corso di yoga della risata per sperimentare questa pratica che appariva di immediata applicazione per le difficoltà imposte da ambienti e situazioni molto stressanti e ne rimane folgorata definendo l’evento “un’esperienza che mi ha cambiato la vita”. Da lì un’escalation continua culminata dapprima con la certificazione a Leader con Daniele Berti e poi a Teacher con Laura Toffolo e all’incontro di approfondimento con Madan Kataria a Lisbona. L’approfondimento è continuo, sia seguendo con Laura Toffolo il percorso personale di “Coaching one on one” ideato da Madan Kataria, sia partecipando a diversi leader training con particolari specializzazioni come ad esempio lo yoga della risata in Azienda (con Davide Giansoldati e Laura Toffolo), con gli anziani (con Letizia Espanoli), il format Respiro e Risate, con Laura Toffolo ed Oreste Gallone, che approfondisce la pratica del Pranayama e il Coaching individuale con lo Yoga della Risata, il corso di Gibberish e non senso con Alex Sternic, il Laughter Yoga 4Kids, percorso rivolto ai bambini e ragazzi dai 3 ai 17 anni per lo sviluppo della coscienza, della cultura del buon umore e della responsabilità. Ora la mission è trasmettere le tecniche e le emozioni di quella “esperienza che cambia la vita” ed approfondire e studiare le applicazioni dello Yoga e dello Yoga della Risata nel quotidiano, in azienda, in famiglia, in campo educativo, sociale e professionale.